Lukaku Barella
Ultime notizie

Inter, UEFA: Barella, de Vrij e Lukaku candidati alla squadra dell’anno 2020

Tra i candidati comunicati dalla UEFA per la squadra dell’anno, rientrano anche tre giocatori dell’Inter: Barella, de Vrij e Lukaku

Di recente, sono state aperte le votazioni per la squadra dell’anno selezionata dalla UEFA. Tra i candidati, figurano anche tre giocatori dell’Inter: Stefan de Vrij, Nicolò Barella e Romelu Lukaku. I tre nerazzurri, potranno essere votati tra i 50 candidati per la squadra definitiva dell’anno solare 2020. La scelta finale, sarà collegata al voto dei tifosi e ai risultati conseguiti dai giocatori in questione nel corso del 2020, sotto attenta supervisione del comitato Osservatori Tecnici della UEFA.

Per Barella e de Vrij, questa è la prima nomination nel corso della loro carriera. Per Lukaku, invece, risulta essere la seconda apparizione nei candidati. L’attaccante belga, infatti, venne inserito tra i candidati nel corso della sua esperienza all’Anderlecht, alla giovane età di 17 anni. Nello stesso anno, il 2010, Lukaku arrivò a segnare la sua prima doppietta in Champions League contro il New Saints, nel corso del primo turno dei preliminari.

Inter, tre giocatori candidati alla squadra dell’anno per i nerazzurri

Tra i candidati della squadra dell’anno del 2020, rientrano ben tre giocatori dell’Inter. I nominati, 50 in tutto, sono stati selezionati dall’editorial team della federazione UEFA, e validati sulla base dei risultati ottenuti nelle varie competizioni nazionali. Il periodo che verrà considerato nella selezionale finale, deciso col supporto del comitato Osservatori Tecnici, rientrerà nel periodo che va da gennaio a dicembre 2020.  I club con più giocatori in nomination, rispetto ai nerazzurri, sono soltanto tre. Il Bayern Monaco, infatti, conta ben 10 giocatori tra i candidati. A seguire, Liverpool e Paris Saint-Germain con otto giocatori.

Anche l’Atalanta tiene conto di tre candidature: Hans Hateboer, Josip Ilicic e Alejandro Gomez. Per quanto riguarda i bianconeri della Juventus, figurano anche le presenze di Cristiano Ronaldo e Matthijs de Ligt. Oltre alla presenza di Nicolò Barella, per quanto riguarda i giocatori di nazionalità italiana, tra i candidati rientra anche il nome di Ciro Immobile, attaccante della Lazio. Nella competizione corrente, è stata effettuata una selezione apposita anche per le calciatrici femminili: un solo nome italiano nella lista, ovvero, quello di Cristiana Girelli, attaccante della Juventus.

Il percorso degli uomini di Conte, nonostante alcuni momenti di difficoltà, si può ritenere soddisfacente anche alla luce di certi traguardi. Per esempio, la consacrazione riconosciuta a Nicolò Barella, uno dei protagonisti di questa prima parte stagionale. Stesso discorso anche per Romelu Lukaku, vero e proprio punto di riferimento per l’intero organico nerazzurro, i cui gol provengono principalmente dalle giocate del belga. Menzione anche per de Vrij, che nonostante qualche breve periodo di incertezza, si è sempre distinto come uno dei leader difensivi anche dopo la partenza di Diego Godin.

Inter, statistiche sui candidati alla squadra dell’anno

Le statistiche relative ai candidati alla squadra dell’anno, tra cui figurano anche tre giocatori dell’Inter, dimostrano un netto dominio per quanto riguarda i giocatori di nazionalità tedesca e francese. Infatti, le nazionali di Germania e Francia, sono quelle con più giocatori presenti tra le candidature: rispettivamente, sei e cinque giocatori per parte. Ben ventuno giocatori, tra cui Nicolò Barella e Stefan de Vrij, compaiono in questa selezione per la prima volta in carriera. Romelu Lukaku, inoltre, compare in questa lista per la seconda volta dopo dieci anni.

Cristiano Ronaldo, compare in questa lista per la 17esima stagione consecutiva, facendo la sua apparizione per ben 14 volte nella squadra finale. Per Lionel Messi, invece, 15 nomination e 10 presenze nella squadra dell’anno. Le tre squadre che completano il podio dei giocatori con più nomination tra i loro giocatori, sono: Inter, Atalanta e Lipsia. Atalanta e Lipsia, inoltre, compaiono per la prima volta in questa lista nella stagione corrente. Altro record per gli atalantini, è quello relativo alla presenza di Josip Ilicic, presente insieme a Jan Oblak per la prima volta a rappresentare la Slovenia (con due giocatori).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *