Steven Zhang Inter
Interviste

Inter, le parole di Steven Zhang: “Antonio Conte è il nostro leader”

Nel corso dell’Assemblea dei soci, il presidente dell’Inter Steven Zhang ha espresso tutta la sua stima verso l’allenatore Antonio Conte. Inoltre, Zhang si è mostrato soddisfatto del livello attuale, citando la finale di Europa League disputata contro il Siviglia

Nella mattinata di venerdì 27 novembre, si è tenuta come di consueto l’Assemblea dei soci. A tal proposito, è intervenuto Steven Zhang, attuale presidente dell’Inter. Zhang, nella conferenza, ha approfondito varie questioni, sia di carattere tecnico che di carattere economico. Ha inoltre espresso la sua stima e gratitudine verso Antonio Conte, considerandolo come un vero e proprio leader dell’intera squadra. Parole che conferiscono assoluta serenità, visto il periodo altalenante della società nerazzurra.

In merito allo stato di forma dell’Inter, Zhang si è ritenuto soddisfatto del livello mantenuto, il quale ha permesso ai nerazzurri di disputare una finale europea dopo 10 anni dall’ultima apparizione. La partita in questione, è la finale di Europa League disputata contro il Siviglia, persa dai nerazzurri 3-2. A detta di Zhang, il livello attuale deve essere mantenuto anche negli eventi futuri, nei quali l’Inter dovrà sicuramente dimostrare tutto il suo valore.

Inter, Zhang sulla situazione attuale: “Il mondo del calcio ha grandi responsabilità”

In merito alla situazione attuale, fortemente condizionata dalla pandemia ancora in corso, il presidente dell’Inter Zhang ha espresso tutta la sua solidarietà per le vittime colpite dal Covid 19, sottolineando l’importanza del ruolo che dovrebbe avere il calcio in un periodo così complicato: “In questo scenario doloroso il mondo del calcio, con tutta la sua potenza mediatica, ha una grande responsabilità nell’adempiere ad una duplice funzione sociale“. Il presidente, ha poi aggiunto: ” Il calcio, ha il compito di trasmettere i valori più autentici di questo sport, e diffondere speranza e positività“. Facendo ancora riferimento a quanto viene riportato sul sito ufficiale dell’Inter, il presidente ha fatto ovviamente cenno alla questione relativa al bilancio economico della società.

Secondo quanto dichiarato, il fatturato ha avuto dei riscontri pienamente positivi: “Il fatturato è rimasto stabile rispetto all’anno precedente. Questo risultato è prova dell’efficacia della visione globale e della strategia del Club”. Oltre al benessere economico del club, Zhang ha sottolineato anche la crescita dell’Inter da un punto di vista dei fan e della crescita sui social: “La nostra fanbase globale continua a crescere anno dopo anno e ci porta ad essere il 9° Club al mondo“. Zhang, ha inoltre aggiunto: “La creazione di contenuti digitali innovativi e sempre più geo-localizzati ci ha portato a raggiungere 39 milioni di followers con un incremento di 16,2 milioni rispetto alla stagione precedente pari al 72%. Se si considera il quinquennio 2016-2020 l’Inter è il Club con l’incremento maggiore di followers sui social al mondo”.

Inter, parole al miele di Zhang per Conte: “Antonio è il nostro leader”

Non sono mancati inoltre, gli elogi ad Antonio Conte, estremamente gratificanti alla luce di un periodo così complicato per i nerazzurri: “In Antonio abbiamo identificato tutte le qualità professionali ed umane per compiere questa missione. Antonio è salito alla guida dell’Inter e da subito ne è diventato un vero leader“. Gli obiettivi dichiarati dal presidente Zhang, si sono basati sulla costruzione di una mentalità vincente, e sulla riduzione del gap tecnico in confronto alle squadre avversarie. Obiettivi riusciti nel pieno delle possibilità, grazie al secondo posto ottenuto nell’ultima stagione, con annessa finale di Europa League disputata contro il Siviglia.

Per quanto riguarda il futuro, citando anche il ruolo di Marotta nel settore sportivo, Zhang ha espresso di aver posto solide basi per i futuri successi dei nerazzurri: “All’inizio dell’anno scorso ci eravamo posti un obiettivo ambizioso: iniziare a mettere solide basi per costruire una Nuova Era che in maniera graduale deve riportare l’Inter alla vittoria“. Gli obiettivi di riferimento, ovviamente, saranno gli stessi anche nel corso della stagione attuale: “Gli obiettivi per questa stagione sono gli stessi: continuare a crescere e stabilizzarsi continuando il nostro percorso. Finché vediamo crescita positiva sappiamo che siamo sulla strada giusta“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *