Antonio Conte allenatore Inter
Conferenze

Inter-Bayer Leverkusen, Conte: “Lukaku mostruoso. Grande partita”

L’Inter ha battuto il Leverkusen ed è volato in semifinale d’Europa League. Conte si dimostra molto soddisfatto in conferenza stampa

L’Inter – nonostante la fatica nel mantenere il vantaggio – batte il Leverkusen per 2-1 e vola in semifinale di Europa League. Adesso la squadra di Suning può sognare in grande, e può sperare veramente di mettere le mani sul trofeo. Antonio Conte nel post partita ha tenuto a sottolineare la forma fisica di Lukaku, ma soprattutto come tutta la squadra si sia aiutata senza mai mollare niente. Il tecnico salentino non ha alcuna voglia di accontentarsi e vuole a tutti i costi sognare in grande.

Abbiamo giocato un grande match

Antonio Conte non ci gira intorno, ed evidenzia come la sua squadra abbia giocato una buonissima partita: Abbiamo disputato una buonissima partita, siamo stati bravi a non far mai giocare il Bayer. Bravi i ragazzi, anche se come dico spesso potevamo stare più tranquilli se avessimo concretizzato alcune delle tante palle gol“. Sottolinea come sfruttando qualche occasione in più il risultato sarebbe stato messo in cassaforte: “È vero che non abbiamo concesso molto, ma con due gol di vantaggio avremmo gestito con più tranquillità. Comunque siamo in una semifinale di Coppa e vogliamo il massimo, senza recriminazioni”.

Romelu capacità impressionanti

Il tecnico salentino è il primo a rimanere impressionato da questa prima stagione italiana di Lukaku che con la rete di ieri ha raggiunto le 31 reti stagionali, numeri impressionanti alla prima stagione in Serie A: “Diventa difficile parlare di un singolo dopo una prestazione di squadra come questa. Se i compagni girano, poi emergono le grandi qualità degli attaccanti. Resta il fatto che Romelu non si è mai espresso così neanche nel passato“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *