Vecino Inter
Calciomercato Inter

Calciomercato Inter, il Torino pensa a Vecino per il centrocampo

Vecino ha giocato poco nell’ultima stagione con Antonio Conte in panchina e vorrebbe cambiare aria. Il Torino ci pensa seriamente

Il Torino, dopo la deludente stagione da poco conclusasi, sta provando a ricominciare con Marco Giampaolo in panchina. La squadra ha bisogno di qualche rinforzo e l’allenatore ex Milan avrebbe già fatto i nomi. Uno degli obiettivi sarebbe Matias Vecino, che quest’anno all’Inter ha avuto un minutaggio molto basso.

Vecino al Torino con uno scambio

Dopo essere arrivato dalla Fiorentina nel 2017 per essere un giocatore importante, Vecino in questa stagione ha inciso poco, anche a causa dei numerosi infortuni. Antonio Conte non lo reputa all’altezza dei centrocampisti titolari, e l’uruguaiano si è visto relegato in panchina a giocare soltanto qualche spezzone di partita. Andando i una squadra meno blasonata, sicuramente avrebbe maggiori possibilità di impattare. L’Inter nonostante lo scarso impiego valuta il suo cartellino tra i 20 e i 25 milioni di euro.

Per le casse del Torino si prevede come una spesa troppo grossa, e allora si starebbe valutando uno scambio alla alla pari con Armando Izzo, difensore centrale perfetto per la difesa a tre. Potrebbe essere la chiave per sbloccare la trattativa tra le due società.

La stagione di Vecino

La stagione di Vecino è stata sotto le aspettative. L’uruguaiano – come caratteristiche – è il prototipo di giocatore che piace a Conte. Un centrocampista che lotta molto e che non molla mai di un centimetro. Purtroppo per lui, i nerazzurri per crescere hanno preso giocatori importanti, e di conseguenza ha perso posti nelle gerarchie della squadra. Adesso vorrebbe ritrovare continuità, e per farlo è disposto ad andare in una squadra più piccola abbassandosi l’ingaggio. Tra tutte le competizioni Matias Vecino in questa stagione ha giocato 25 partite, segnando 3 reti e fornendo 1 solo assist.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *