Steven Zhang Inter
Calciomercato Inter

Calciomercato Inter, incontro Conte-Zhang per chiarire il futuro

Dopo le tensioni in casa Inter per le parole di Conte, la società ha provato a mettere a tacere qualsiasi polemica. Incontro tra Conte e Zhang

La situazione in casa Inter è molto intricata, con le critiche di Antonio Conte nei confronti della società che hanno creato scalpore attorno al club nerazzurro. La dirigenza interista – con in testa Steven Zhang – ha provato a placare gli animi parlando direttamente con Antonio Conte e spostando l’attenzione sugli imminenti impegni. Il presente è Antonio Conte, ma attenzione perchè nel futuro sulla panchina dell’Inter potrebbe sedere un altro allenatore.

Steven Zhang smorza gli animi

Nella serata di lunedì 3 agosto Steven Zhang avrebbe avuto un confronto a distanza, tramite una videochiamatacon Antonio Conte. Il presidente cinese avrebbe provato a distogliere l’attenzione dalle dure parole che sono state pronunciate nei confronti della società, per concentrarsi sugli impegni in Europa League. Durante l’incontro le due parti il clima si è disteso e si è parlato soprattutto del match col Getafe.

Il primo impegno in ordine di tempo è proprio l’Europa League, in cui l’Inter ha la possibilità di fare bene e Conte – con un successo – potrà magari riconquistare la fiducia della dirigenza. Al termine della competizione europea sarà tempo di bilanci, e a quel punto la figura del tecnico sarà messa al centro delle discussioni per capire quale allenatore ci sarà nel futuro dell’Inter.

I possibili sostituti in panchina

La situazione Conte-Inter e in continua evoluzione e parlare di possibili alternative per la prossima stagione adesso è prematuro. Nonostante ciò i primi nomi che potrebbero sedere sulla panchina nerazzurra sono venuti fuori. Le prime due opzioni sarebbero Massimiliano Allegri o Mauricio Pochettino, ma prima – in ogni caso – bisognerebbe risolvere la questione contratto dell’attuale tecnico.

Il contratto del tecnico salentino pesa troppo sul bilancio della società e l’Inter starebbe valutando l’ipotesi di un licenziamento per giusta causa, in maniera tale da risparmiare i soldi da poter reinvestire per l’eventuale tecnico futuro. Antonio Conte con ogni probabilità non accetterebbe questa situazione e ricorrerebbe per vie legali contro i nerazzurri. I dubbi in questo momento sono tanti e bisognerà valutare parecchie dinamiche, l’unica certezza rimane l’Europa League che l’Inter deve giocare al meglio per regalarsi una gioia. Forse l’ultima in nerazzurro per Conte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *