Marash Kumbulla Verona
Calciomercato Inter

Calciomercato Inter, proposto Dimarco al Verona per arrivare a Kumbulla

La società nerazzurra sta facendo i salti mortali per mettere le mani su Kumbulla del Verona. Possibile inserimento del cartellino di Dimarco

Marash Kumbulla quest’anno è stato artefice di una grande annata col Verona e ha attirato tutti i club più importanti della Serie A che stanno cercando di portarselo a casa. Una delle squadre più interessate fin da subito al classe 2000 è stata l’Inter che sta lottando con Lazio e Juventus per portarlo a Milano. Salcedo in prestito e il cartellino di Dimarco potrebbero sbloccare la trattativa in favore dell’Inter e permettere al giocatore albanese di unirsi alla squadra di Antonio Conte. Il Verona valuta il cartellino di Kumbulla circa 30 milioni di euro.

Dimarco e Salcedo per convincere il Verona

La situazione attorno all’acquisto del giocatore è molto intricata con tutte le big di Serie A che farebbero carte false per averlo in rosa il prossimo anno. Per battere la concorrenza delle concorrenti Marotta avrebbe messo sul piatto il rinnovo del prestito per un altro anno di Salcedo e il cartellino di Dimarco che nel finale di questa stagione sta salendo di condizione e di fiducia mettendosi in mostra.

Il Verona non avrebbe detto no a questo accordo, ma avrebbe riferito a Marotta di essere interessato a un altro giovane. La dirigenza gialloblu ha infatti messo gli occhi su Lucien Agoume, centrocampista classe 2002 dal futuro assicurato che cerca spazio per mettersi in mostra. Gli obiettivi e la rosa ambiziosa dei nerazzurri non permettono al giovane francese di trovare il minutaggio giusto. L’opzione prestito in vista del prossimo anno è molto interessante e il Verona ci ha fatto un pensierino.

La stagione di Kumbulla

Marash Kumbulla è una delle più belle sorprese di questa stagione di Serie A. Il giocatore albanese, ma con cittadinanza italiana – è nato a Peschiera del Garda – è stato uno delle grandi rivelazioni di questo Verona che ha disputato una bella annata nella massima serie. Kumbulla, nonostante superi i 190 cm, è un giocatore molto mobile e bravo nella marcatura. Quest’anno tra Serie A e Coppa Italia ha raccolto 26 presenze con 1 rete. L’albanese è inoltre un giocatore molto corretto e prende pochi cartellini gialli: nella massima serie ne ha raccolti solamente 5 in 25 partite.

Come giocherebbe l’Inter con Kumbulla

La difesa dell’Inter è uno dei più grandi rebus in vista della prossima stagione. Non si sa chi rimarrà o chi verrà ceduto. Godin si è adattato poco ed è dato per partente, mentre Skriniar che ha giocato un campionato altalenante non è ritenuto incedibile. Bastoni e De Vrij sono quelli che alla lunga si sono disimpegnati e con ogni probabilità continueranno a far parte della difesa nerazzurra anche il prossimo anno. Kumbulla sarebbe un colpo importante per l’Inter, sia per il presente che per il futuro. Marotta sta spingendo per arrivare al giocatore, bisognerà però vedere se Juventus e Lazio saranno d’accordo. In caso di approdo in nerazzurro sarà sicuramente titolare nella retroguardia di Conte, anche considerando la sua familiarità con la difesa a tre.

Handanovic; Skriniar, de Vrij, KUMBULLA; Hakimi, Barella, Brozovic, Young; Eriksen; Lautaro, Lukaku

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *