Nainggolan Cagliari
Calciomercato Inter

Calciomercato Inter, possibile seconda chance per Nainggolan

Nainggolan tornerà all’Inter a fine stagione e la dirigenza nerazzurra farà le sue valutazioni. Possibile la sua permanenza oppure una cessione definitiva

Radja Nainggolan nonostante l’infortunio finirà la stagione al Cagliari, per poi tornare dal prestito all’Inter. La dirigenza nerazzurra dovrà ragionare bene sul da farsi e dovrà scegliere come trattare il belga. Sembra possibile che l’Inter possa concedere a Nainggolan un’altra possibilità per imporsi, ma l’ultima parola spetterà ad Antonio Conte che salvo cataclismi rimarrà alla guida dell’Inter anche il prossimo anno.

Possibile seconda chance

Dopo l’anno appannato giocato all’Inter con tanti problemi fisici e poca concretezza, il giocatore ex Roma è tornato a giocare ad alti livelli nella sua cara Sardegna disputando una stagione positiva coronata da 6 gol e 6 assist in 28 partite. Ha finito la stagione anticipatamente a causa di un infortunio e rimarrà a riposo fino al termine. Il suo ingaggio da 4,5 milioni a stagione è una cifra troppo alta per la società del presidente Giulini, ma l’Inter non ha nessuna intenzione di rinnovare il prestito per un’altra stagione, prendendosi tra l’altro carico di una parte di stipendio del belga.

Il centrocampo nerazzurro quest’anno ha faticato abbastanza e soprattutto le alternative non si sono dimostrate all’altezza. Un Nainggolan ritrovato farebbe comodissimo al centrocampo dell’Inter che con la probabile partenza di Vecino perderebbe il carisma dell’uruguaiano. La scelta finale sarà quella di Conte che dovrà decidere se mettere dentro lo spogliatoio un giocatore molto caldo, o dare il via libera per una cessione definitiva.

Fiorentina e Roma possibili destinazioni

La Fiorentina è molto interessata alle prestazioni del giocatore belga e ha già in diverse occasioni manifestato l’interesse nei confronti di Nainggolan. I giocatori della viola che interessano l’Inter sono due: Chiesa e Castrovilli. Per Chiesa la società di Commisso ha posto delle condizioni e delle cifre molto complicate da raggiungere. Per Gaetano Castrovilli invece le possibilità di essere inserito nello scambio sono più alte.

Un’altra squadra che sembra pronta a sondare le cifre è la Roma che Nainggolan apprezza tanto e vorrebbe tornare a vestire i colori giallorossi. Il direttore sportivo Monchi che aveva insistito affinchè lui lasciasse la capitale non c’è più e quindi le possibilità aumentano. Con la Roma che però va incontro ad un ridimensionamento a causa della mancata Champions, servirebbe un grande sacrificio economico dal punto di vista dell’ingaggio. Anche in questo caso l’Inter ha un paio di nomi che piacciono a Conte. Sia Edin Dzeko che Nicolò Zaniolo sono due obiettivi per far crescere il progetto Inter e potrebbero rientrare nell’operazione.

Come giocherebbe l’Inter con Nainggolan

Il ritorno di Nainggolan sarebbe una presa importante per il centrocampo dell’Inter. In questa annata i giocatori più continui sono stati Brozovic e Barella, mentre tutti gli altri non hanno fornito delle prestazioni convincenti. Lo stesso Eriksen arrivato a gennaio come giocatore che avrebbe fatto svoltare l’Inter non è riuscito a inserirsi bene e adesso si trova sul banco degli imputati. La forza, la prorompenza e la voglia di Nainggolan sono caratteristiche ben note a Conte e a tutti gli allenatori di Serie A, che probabilmente farebbero carte false per averlo in rosa. Il tecnico salentino aveva optato per non tenerlo in squadra a causa del suo essere indisciplinato, ma adesso con la grande stagione giocata al Cagliari, il tecnico dell’Inter potrebbe definitivamente ricredersi.

Inter (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella (NAINGGOLAN), Brozovic, Young; Eriksen; Lautaro, Lukaku

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *