Coppa Italia
Coppa Italia

Quanto guadagnerebbe l’Inter vincendo la Coppa Italia

Chi vince la Coppa Italia porta a casa una bella somma in denaro oltre l’accesso alla Supercoppa Italiana. La ripartizione dei premi della Coppa Italia 2019/20

Spesso snobbata e sottovalutata, la Coppa Italia può rivelarsi un fattore importante della stagione calcistica italiana. L’Inter è la terza squadra italiana ad averla vinta più volte, con ben 7 trofei conquistati – a pari merito con la Lazio – dietro a Juventus (13) e Roma (9). L’ultimo trionfo nerazzurro è datato 2010/11, la stagione successiva allo storico Triplete di Mourinho.

Le due semifinali di ritorno di questa stagione, Juventus-Milan e Napoli-Inter, verranno disputate il 12 e il 13 giugno. La finale si giocherà allo stadio Olimpico di Roma il 17 giugno, prima della ripresa della Serie A.

L’importanza della Coppa Italia

Vincere questa coppa non significa soltanto vincere un trofeo ed ottenere un alta ricompensa economica dovuta soprattutto ai grandi ascolti televisivi e i diritti tv. Trionfare in Coppa Italia significherebbe assicurarsi un posto per la fase a gironi di Europa League per chi non ci riuscisse attraverso il campionato. La Coppa Italia dà inoltre l’opportunità di giocarsi la Supercoppa Italiana contro la vincitrice dello Scudetto e quindi l’opportunità di alzare al cielo un altro trofeo.

Gli incassi di quest’anno

Nella stagione 2019/20 la vittoria della Coppa Italia è diventata quasi fondamentale per Napoli e Milan, non ancora certe di un posto in Europa League. Per arrivare in finale, gli azzurri se la dovranno vedersela proprio contro i ragazzi di Antonio Conte. La semifinale d’andata – giocata a San Siro – è terminata 0-1 in favore dei partenopei grazie alla rete di Fabian Ruiz. L’Inter sarà costretta a ribaltare il risultato nella gara di ritorno al San Paolo.

In caso di trionfo in Coppa Italia, Napoli e Milan guadagnerebbero circa 20 milioni di euro – di cui 12/15 milioni per l’accesso in Europa League – in quanto non soro ancora certe della qualificazione in una delle due coppe europee. Inter e Juventus, già certe di un posto in Europa, incasserebbero un massimo di 9 milioni di euro. Sarebbe un incasso importante per tutte le società nonostante la perdita di circa 1,5 milioni per squadra in quanto la finale verrà disputata a porte chiuse, e quindi non verranno venduti biglietti.

La maggior parte di questi ricavi arriva dai diritti tv che la Rai versa alla Lega Serie A, ovvero 35,5 milioni. Alla vincitrice spettano 5,3 di questi, mentre alla finalista vanno 3,4 milioni. Inoltre, disputando la Supercoppa Italia si genererebbe un ulteriore introito: circa 3,5 milioni a squadra in casa di finale in Arabia Saudita, 2 milioni se invece si dovesse giocare in Italia.

Le squadre che hanno vinto più Coppa Italia nella storia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *