Brozovic Inter-Sampdoria
Serie A

Inter-Sampdoria, 25^ giornata di Serie A: le probabili formazioni

Tutto quello che c’è da sapere su Inter-Sampdoria, recupero della 25^ giornata di Serie A: le probabili formazioni della gara

Dopo tre mesi di stop causa pandemia Coronavirus, ritorna il campionato con il recupero delle quattro partite della 25^ giornata. Tra queste c’è Inter-Sampdoria, che doveva giocarsi il 23 febbraio scorso. Anche se senza tifosi, l’Inter tornerà a giocare al Meazza dopo quasi tre mesi dall’ultima partita ufficiale, datata 27 febbraio contro il Ludogorets in Europa League.

L’ultima gara in casa dei nerazzurri in campionato è stato il rocambolesco 4-2 nel derby vinto contro il Milan. Sarà una ripresa ricca di partite, il nuovo calendario della Serie A prevede infatti ben 124 partite in soli 43 giorni,  distribuite tra weekend e infrasettimanali in tre diverse fasce orarie che terranno conto della temperatura nella stagione estiva. Le probabili formazioni di Inter e Sampdoria.

Probabili formazioni Inter-Sampdoria

Unico indisponibile di Conte dovrebbe essere Vecino, che non ha recuperato dal risentimento muscolare che gli ha già impedito di essere a disposizione per la Coppa Italia contro il Napoli. Recuperati gli altri indisponibili Godin, D’Ambrosio e Agoumè, che però non dovrebbero insidiare nessuno dei titolari. L’unico dubbio del tecnico interista per la partita contro la Sampdoria sarebbe legato all’utilizzo di Lautaro Martinez. L’attaccante argentino ha deluso conto i partenopei e Sanchez potrebbe prendere il suo posto, ma il tecnico leccese sembra intenzionato a dare un’altra opportunità al “Toro”. Per il resto la formazione titolare dovrebbe essere la stessa rispetto a quella scesa in campo al San Paolo. Squalificato il secondo portiere Padelli.

La Sampdoria non potrà contare sicuramente su Alex Ferrari – che sta recuperando dal grave infortunio al ginocchio subito a fine 2019 – e tornerà a disposizione di Ranieri per la parte finale del campionato. Chabot, Ekdal e Vieira non si sono allenati col gruppo, ma dovrebbero comunque essere convocati per la partita di domenica. In difesa ad approfittarne potrebbe essere uno tra Colley e Yoshida, col gambiano favorito per far coppia con Tonelli. Mentre a centrocampo Jankto e Thorsby dovrebbero prendere il posto di Ekdal e Vieira. A completare il reparto oltre a Linettyci sarà Depaoli. Davanti la coppia Ramirez-Gabbiadini. Out con tutta probabilità Fabio Quagliarella che ha saltato le ultime sedute di allenamento in quanto non ha ancora smaltito una botta alla coscia.

Inter (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Candreva, Barella, Brozovic, Young; Eriksen; Lautaro Martinez, Lukaku. All. Conte

Sampdoria (4-4-1-1): Audero; Bereszynski, Tonelli, Yoshida, Augello; Depaoli, Ekdal, Linetty, Jankto; Ramirez; Gabbiadini. All. Ranieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *